img_4718

L’ipocrisia di una contestazione a Trump quando, in molte parti del mondo, le donne sono oggetto di violenze inaudite. Fate una marcia contro l’infibulazione, ad esempio, se volete il mio sostegno…

img_4718


cropped-cropped-cropped-cropped-cropped-cropped-header1111.jpg


 

Advertisements

Un pensiero su “L’ipocrisia di una contestazione a Trump quando, in molte parti del mondo, le donne sono oggetto di violenze inaudite. Fate una marcia contro l’infibulazione, ad esempio, se volete il mio sostegno…

  1. Giuseppe Gatto ha detto:

    Faccio una premessa in America il mio candidato ideale era Sanders… Faccio però una considerazione! Contro il sessismo di Trump le cosiddette “indignate” hanno arruolato per la loro marcia e nei loro discorsi la cantante Louise Veronica Ciccone, ovvero la generosa “Milf” che aveva pubblicamente promesso un pompino a tutti gli elettori maschi in cambio del loro voto alla Clinton. Si sa, la sinistra liberale globale sulle promesse elettorali è “straordinariamente coerente”: oltreoceano con il “pesce orale (blowjob)”, in Italia con la “frittura di pesce” (offerta dal presidente De Luca e dall’esercito di sindaci “dem” da lui arruolati). Se un democratico come Clinton fa della stanza ovale un’alcova per sé e Monica Lewinsky è cosa buona e giusta. Viceversa se è un avversario ad essere sboccato -seppure per il momento solo a parole- immediatamente le macchine del fango “dem” lo tramutano in un mostro stupratore, in un pericolo per la democrazia e l’umanità intiera. Ma scusatemi, care “indignate”, non vi accorgete di quanto siete ridicole e patetiche col vostro smaccato doppiopesismo del cazzo!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...